Tagliatelle di frittatine verdi con funghi e speck

Preparazione
Tagliatelle di frittatine verdi con funghi e pancetta - passione italiana

Per preparare le tagliatelle di frittatine verdi con funghi e speck, iniziate a lavare gli spinaci accuratamente sotto acqua corrente (2), per togliere eventuali residui di terra. Scolateli (2) e spuntate ciascun mazzetto eliminando il picciolo (3).
Tagliatelle di frittatine verdi con funghi e pancetta - passione italiana 2

In una padella capiente, versate un filo d’olio e lo spicchio d’aglio sbucciato (4). Fatelo rosolare, poi toglietelo e aggiungete gli spinaci (5). Fateli appassire per qualche minuto e salate (6). Spegnete il fuoco quando si saranno ammorbiditi e ridotti di volume.
Tagliatelle di frittatine verdi con funghi e pancetta - passione italiana 3

Quindi trasferite gli spinaci cotti nel mixer (7), azionate le fruste e riducete gli spinaci a crema (8), poi teneteli da parte. Iniziate a preparare l’impasto delle frittatine: in una ciotolina versate le uova intere (9).
Tagliatelle di frittatine verdi con funghi e pancetta - passione italiana 4

Sbattete le uova con una forchetta (10) e tenetele da parte. Intanto in una ciotola capiente setacciate la farina (11), aggiungete il sale (12)
Tagliatelle di frittatine verdi con funghi e pancetta

versate il latte a filo (13) e poi le uova precedentemente sbattute (14). In un pentolino fate sciogliere il burro a fuoco bassissimo; fatelo intiepidire e poi aggiungetelo all’impasto delle frittatine (15).
Tagliatelle di frittatine verdi con funghi e pancetta - passione italiana 5

Lavorate il composto con uno sbattitore elettrico (16) o una frusta a mano, fino a quando non otterrete una crema liscia e omogenea (17). Quindi versate nell’impasto anche la crema di spinaci (18).
Tagliatelle di frittatine verdi con funghi e pancetta - passione italiana 6

Mescolate con una spatola per amalgamare il composto (19-20). Scaldate una padella per crepes o una padella antiaderente di 20 cm di diametro; ungete il fondo con del burro (aiutatevi con un foglio di carta da cucina per ungere uniformemente la padella); quindi versate un mestolo del composto (21).
Tagliatelle di frittatine verdi con funghi e pancetta - passione italiana 7

Fate cuocere la crepe per circa 1 minuto o fino a quando il lato poggiato sul fondo della padella risulterà leggermente dorato; durante la cottura scuotete la padella di tanto in tanto per far staccare la crepe dal fondo. Quindi giratela dall’altro lato (22) e fate cuocere per un altro minuto. Procedete così fino a terminare l’impasto. A mano a  mano potete impilare le crepes su un piatto piano e coprirle con pellicola trasparente mentre proseguite nella preparazione. Passate quindi al condimento: su un tagliere ponete lo speck, tagliatelo a fette e poi a listarelle di circa mezzo cm di spessore e tenete da parte (23). Quindi passate a pulire i funghi porcini, togliendo delicatamente il terriccio raschiando il gambo con un coltellino, passando poi un pennello da cucina e un canovaccio per pulire anche il cappello (per queste operazioni potete consultare la Scuola di cucina: come pulire i funghi porcini). Riducete quindi i funghi a fette di mezzo cm (24).
Tagliatelle di frittatine verdi con funghi e pancetta - passione italiana 8

In una padella larga, versate un filo d’olio tritate uno spicchio d’aglio (25). Aggiungete anche il prezzemolo precedentemente tritato (26) e fate soffriggere per qualche istante. Aggiungete poi i funghi (27)
Tagliatelle di frittatine verdi con funghi e pancetta - passione italiana 9

mescolate e fate rosolare a fuoco vivace. Poi aggiungete un mestolo di acqua calda o brodo vegetale (28) e fate cuocere per 5 minuti. A questo punto versate anche lo speck (29). Mescolate di tanto in tanto (30) e cuocete il tutto per altri 5-10 minuti.
Tagliatelle di frittatine verdi con funghi e pancetta - passione italiana 10

Se i funghi e lo speck tendessero ad asciugarsi troppo, potete aggiungere un mestolo di acqua calda o brodo vegetale (31). Spegnete quindi il fuoco e tenete il condimento da parte per un momento. Passate a creare le tagliatelle di frittatine: su un tagliere disponete ciascuna frittatina e arrotolatela su se stessa (32). Quindi ricavatene delle fettucce di circa 1 cm di spessore (33).
Tagliatelle di frittatine verdi con funghi e pancetta

Quando avrete realizzato le tagliatelle di frittatine (34), potete aggiungerle in padella (35) e accendere il fuoco medio per far saltare qualche istante le tagliatelle di frittatine verdi con funghi e speck in modo che si insaporiscano. Spegnete e servite il piatto caldo o tiepido (36)!